Mario Ierardi ha ritrovato il campo dopo mesi molto complicati a causa del grave infortunio occorso a inizio stagione. Il ragazzo scuola Genoa ha parlato della vittoria sulla Reggiana nel post partita, questo quanto riportato dal sito ufficiale del club: “Sono stati mesi molto difficili, perché non vedevo la fine del tunnel, e poi piano, piano sono riuscito a riprendermi e finalmente è arrivato questo esordio che aspettavo ormai da un anno e è sono contento di com’è andata. Sensazioni? Sto bene, all’inizio ero un po’ teso, perché erano molti mesi che non disputavo una partita, però con l’aiuto dei compagni che mi hanno tranquillizzato è andato tutto bene e abbiamo portato a casa anche i tre punti. Prossima stagione da protagonista? Speriamo perché dopo un anno fermo la voglia di giocare è tanta ed è tanta la voglia di dimostrare e di tornare al 100%, giocando con continuità. Il gruppo in futuro dove potrà arrivare? Questo gruppo è splendido, sono tutti ragazzi meravigliosi, danno tutti una mano dal più grande al più piccolo, non c’è differenza. Siamo molto uniti e spero che l’anno prossimo possiamo rimanere più o meno così. E’ ancora lunga però sono sicuro che faremo bene”.

Sezione: Focus / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 19:00
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print