Luca Rigoni ha commentato nel post partita il pareggio contro il Frosinone e la conseguente salvezza matematica, queste le parole riportate dal sito ufficiale del club: “Sicuramente siamo molto contenti, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo che ci eravamo prefissati da inizio campionato, purtroppo magari abbiamo avuto qualche indecisione e abbiamo commesso qualche errore nell’ultimo periodo, però la squadra si è sempre rialzata e ha fatto quello che doveva fare.
Bastava un punto ma noi abbiamo giocato come sempre per vincere. Sicuramente quando siamo andati in vantaggio avremmo dovuto gestirlo meglio, però il Frosinone ha fatto una bella azione ed è riuscito a riportarsi in parità, poi siamo stati bravi nel mantenere l’equilibrio fino alla fine. Come affronteremo la gara contro la Reggiana? Sicuramente adesso ci saranno due giorni di euforia, perché abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, però con il mister prepareremo la partita nel migliore dei modi, come sempre abbiamo fatto e la squadra risponderà coi fatti, in campo, per cercare anche lunedì di conquistare di nuovo i 3 punti. Se abbiamo fatto tutto quello che potevamo? Occorre ribadire che eravamo una neo-promossa, tanti ragazzi affrontavano per la prima volta questo campionato molto difficile, bisogna fare i complimenti a tutto lo staff tecnico, alla squadra, alla società che è riuscita a raggiungere l’obiettivo, che non era sicuramente facile, e adesso ci sono i presupposti per fare un bel ciclo e ottenere altri obiettivi importanti per questa squadra e per i nostri tifosi”.

Sezione: Focus / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 21:02
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print