"L'ho sempre detto che sono stati fondamentali per la mia crescita lavorativa. Sabato tornerò allo stadio Menti per la prima volta in assoluto, un po' di effetto c'è, inutile negarlo": così, a Il Giornale di Vicenza, il Dg della SPAL Andrea Gazzoli. Che ha esordito così circa la sfida dei suoi contro il Vicenza, sua ex squadra.

Il direttore ha poi proseguito parlando dei suoi: "Siamo in linea, l'obiettivo è di restare tra le prime 4-5 fino alla fine, certo le sei vittorie consecutive partite proprio con la gara d'andata vinta contro il Vicenza avevano creato maggiori aspettative. Comunque i numeri non mentono dopo un intero girone, quindi Empoli, Cittadella, Monza e Chievo meritano di stare dove stanno. Su tutte i toscani: concedono poco, quando arrivano a concludere segnano, hanno cambi importanti. Per dire, sono più forti del Monza che ha un attacco super ma poi... Ci vuole anche la buona sorte: a noi a Cosenza hanno annullato un gol regolare per un fuorigioco inesistente".

Sezione: Gli ex / Data: Gio 18 febbraio 2021 alle 21:47
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print