Il direttore sportivo della Reggiana Doriano Tosi ha parlato ai taccuini dell'edizione odierna de Il Resto del Carlino della retrocessione della formazione emiliana: "Ho addosso una delusione e un’amarezza che non so come descrivere. Quando sono venuto qui a Reggio mai avrei pensato all’eventualità di una retrocessione e quindi di causare un dolore così grande a chi vuole davvero bene alla Reggiana. Il rammarico più grande? Partiamo da dove volete, oggi è giusto accettare tutte le critiche del mondo: ho sulla testa il peso delle responsabilità, sono senza dubbio quello che ne ha di più e non posso nascondermi. Sono stati fatti tanti errori e tante valutazioni sbagliate anche se vi confesso che fino all’inizio di marzo non avrei mai avrei pensato di retrocedere. Eppure…".

Sezione: L'avversario / Data: Dom 09 maggio 2021 alle 16:35
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print