Con un guizzo di Nicola Rigoni in zona Cesarini, il Pescara strappa un pareggio insperato contro la Virtus Entella nel recupero della 34a giornata. Entella ben messa in campo dal nuovo tecnico Gennaro Volpe; la squadra ligure spinge e alla mezz'ora trova il vantaggio con la conclusione a giro dal limite dell'area di Schenetti che non lascia scampo a Fiorillo. Il Pescara rientra bene in campo nel secondo tempo e nel giro di dieci minuti sfiora il pareggio due volte con Odgaard e con una conclusione di Masciangelo ma in tutte e tre le occasioni Borra è superlativo. All'inizio dei minuti di recupero arriva il pari dei padroni di casa con Rigoni, che prima incorna trovando la pronta risposta di Borra, poi sulla ribattuta è lesto a spedire la sfera in fondo alla rete.

L'Entella torna a muovere la classifica dopo due sconfitte consecutive, si complicano i piani del Pescara che ora è lontano quattro punti dalla zona play-out e nel prossimo fine settimana avrà proprio lo scontro diretto contro il Cosenza al 'San Vito-Marulla'.

Sezione: Le altre / Data: Mar 27 aprile 2021 alle 16:46
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print