All'indomani dell'elezione di Alfredo Trentalange quale nuovo presidente dell'AIA, l'associazione italiana arbitri, anche Mauro Balata, presidente della Lega di Serie B ha voluto congratularsi con il nuovo vertice della classe arbitrale. "Congratulazioni e un grande in bocca al lupo con l’auspicio di una stretta e proficua collaborazione per migliorare insieme il sistema calcistico italiano - si legge in una nota ufficiale diramata dal campionato cadetto -. Ci aspettano sfide decisive per riformare e mettere in sicurezza un mondo che ha bisogno di decisioni strutturali per rispondere alle nuove esigenze di innovazione e di miglioramento del sistema. Serve una crescita culturale e serve maggiore dialogo con tutte le parti. La mancata adozione del VAR dalla corrente stagione sportiva dipesa esclusivamente dalla carenza di un organico dedicato e sufficientemente ampio che doveva essere preparato da tempo, ha creato un grave vulnus che va immediatamente risolto per dare ancora maggiore credibilità al campionato. Dopo tre stagioni di sacrifici, di forti investimenti e dopo avere avuto il pieno appoggio e riconoscimenti dalla Federazione ci aspettiamo un deciso cambio di passo e siamo certi che il presidente Trentalange saprà intervenire con determinazione e chiarezza su ogni aspetto che genera continue polemiche e che sta creando grandi e gravi problemi e imbarazzo”.

Sezione: Notizie / Data: Mar 16 febbraio 2021 alle 14:50
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print