Il mercato del Vicenza ha subito nelle ultime ore un'importante accelerata dopo l'ufficialità dell'arrivo dal Monza di Davide Diaw (news qui). I Rosso e Magalini infatti hanno cercato di dare fin da subito i pezzi giusti a Di Carlo per costruire una squadra che dovrà cercare di alzare l'asticella rispetto alla salvezza (relativamente) tranquilla dell'anno scorso.

In difesa manca almeno un centrale, che con tutta probabilità sarà Brosco, che in queste ore ultimerà il suo trasferimento al Lane (news qui). Dopodiché bisognerà capire cosa accadrà in uscita. Padella è chiacchierato da mesi ormai, ma l'Ascoli ha puntato su altro, mentre il Modena ad oggi non si sta facendo sentire. Ecco dunque che la partenza più probabile sembra quella di Pasini, richiesto da diverse squadre in Serie C (news qui). A destra la fascia sembra fatta, con Ierardi atteso dal ritorno dopo un'annata complicatissima. Mentre a sinistra arriva l'esperto Calderoni (news qui) e dovrà esserci un altro rinforzo, con Ricci e Marco Sala attualmente in pole (news qui).

In mezzo al campo l'innesto di Proia è ufficiale (news qui) così come quello di Crecco (news qui) mentre per Di Pardo manca poco, mentre per Taugourdeau c'è stato un passo indietro (news qui). Ora spazio alle eventuali cessioni. Cinelli come Pasini piace tantissimo alle squadre di Serie C, ma è anche un elemento di sicuro affidamento e che l'anno scorso ha dato tanto alla squadra, quindi le riflessioni in corso sono normali. Potrebbe dunque essere Vandeputte a lasciare il Lane. Il belga l'anno scorso non ha rispettato le aspettative, anche per colpa di qualche problema fisico, ma non solo. Ecco dunque che anche per lui gli interessamenti dalla C non sono casuali e potrebbero portare nei prossimi giorni a qualcosa di concreto (news qui).

Davanti si aspetta di trovare una destinazione per Jallow e Longo, che sono considerati ufficialmente in uscita (news qui). Per il gambiano interessamenti dall'estero (news qui), mentre per Longo l'Alessandria si è tirata indietro e ora bisognerà capire chi potrebbe avanzare una proposta per avere l'ex Inter.  Dopodichè si potrà ragionare su un eventuale secondo innesto, con Riviere che resta sempre tra i nomi papabili (news qui).

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 19 luglio 2021 alle 15:06
Autore: Davide Marchiol
vedi letture
Print