Questo è il calcio, va giocato dall’inizio alla fine. Noi abbiamo regalato due gol, e poi è difficile recuperarla, anche se devo dire che l’impegno della squadra c’è stato. Abbiamo giocato provando a sfondare sia sugli esterni che centralmente, dovevamo trovare il gol per riaprire la partita, il terzo gol poi ha consentito alla Reggina di conquistare i tre punti e loro giocheranno per i tre punti e finalmente noi capiamo che dobbiamo giocare per la salvezza. Questa sconfitta dev’essere un campanello d’allarme per trovare i tre/quattro punti per la salvezza. Lecce? E’ obbligatorio fare punti con tutti, servono quattro/cinque punti per salvarci.

Sezione: Notizie / Data: Dom 11 aprile 2021 alle 19:03
Autore: Davide Marchiol
Vedi letture
Print